Keyword Stuffing

Il Keyword Stuffing è una tecnica di spam che punta ad aumentare il più possibile il numero di volte in cui è ripetuta una determinata keyword all’interno di un articolo o di una pagina di un sito.

Viene visto dai motori di ricerca in modo negativo, infatti quando la key density di una determinata parola o frase è troppo alto, il sito internet o la pagina spceifica vanno incontro a penalizzazioni da parte del motore di ricerca

Questa tecnica rientra a far parte delle Black Hat Seo, ovvero le tecniche utilizzate da seo specialist atte ad ottenere una rapida ascesa del proprio sito internet, che però vedrà nel lungo periodo un declino inevitabile dello stesso.

Quindi quando si scrive una pagina o si pubblica un testo bisogna stare attenti a non esagerare con le ripetizioni delle stesse parole atte a aumentare la probabilità di reprerimento tramite i motori di ricerca, perché quando una parola è ovviamente forzata all’interno di un sito web, google e gli altri motori di ricerca se ne accorgono e attuano provvedimenti in merito.

Se mentre si sta scrivendo si ha realmente il bisogno di ripetere più volte una frase o una determinata parola e non si vuole andare incontro a penalizzazioni da parte del motore di ricerca con la conseguente espulsione dalla SERP dei risultati è necessario utilizzare sinonimi e parole alternative per non “imbottire” troppo la key density della parola scelta.

Potrebbero interessarti:

Articoli Interessanti

Appunti di vendita

Di seguito troverete alcuni consigli utili per diventare dei bravi venditori e non solo nel campo professionale ma nella vita di tutti i giorni. Premetto

LEGGI TUTTO »
Torna su