Articolo pubblicato da | lunedì, 14 maggio 2012 | Trovato in: web marketing

Pay per click in Romagna si o no ?

Oggi vorrei affrontare senza presunzione l’argomento dei pay per click nel settore turistico ma soprattutto di alcune azioni effettuate in Riviera Romagnola.

Con questo articolo vorrei solo descrivere delle situazioni avvenute ad alcuni miei clienti, roba da far impennare i capelli, e non generalizzare o polemizzare su come vengono effettuate delle campagne a pagamento da agenzie del settore, perchè sono consapevole che esistono ottimi professionisti (per adesso pochissimi) che sanno fare consulenza e mettere in atto campagne di pay per click efficaci in diversi zone e realtà aziendali.

Gestendo diversi siti internet di hotel residence in Riviera e in Italia sono incappato in una situazione che già da subito mi sembrava fuori dal normale.

Mi spiego meglio un giorno un mio cliente mi chiama e mi dice, vorrei fare una campagna pay per click, c’è quasta tale azienda che me lo ha proposto con un ritorno di prenotazioni garantito con un sistema innovativo.

Sostanzialmente gli hanno promesso che spendendo una tale cifra avrebbe avuto un tot di risultati ma ancora meglio la sicurezza di almeno tot prenotazioni pari all’investimento speso per recuperare il budget investito.

Non vi ho ancora detto tutto, un giorno mi arriva una mail dove il mio cliente attraverso questa società con sede all’estero che ha fatto diversi contratti in Romagna mi invitavano con una mail dicutibilissima che non voglio incollare di seguito per non prendermi una denucia ad inserire un codice nella home page del sito da me gestito perchè questo codice fichissimo avrebbe, ascoltate bene, FATTO BENEFICIARE IN TERMINI DI POSIZIONAMENTO LE SUE STRUTTURE AVVALENDOSI DI CORSIE PREFERENZIALI E BLALALLALALLALALA  “ma si può ???? ” porca paletta.

Ecco io oltre ad incavolarmi con le società che propongono queste bufale mi incavolo 2 volte con gli albergatori che non valutano o non fanno valutare a persone di fiducia le proposte che gli vengono presentate dalle centinaia di società che vengono in riviera ORMAI è RISAPUTO a cercare di piazzare i loro prodotti vista la alta concentrazione di strutture ricettive.

Non voglio generalizzare ma mki sento di dare un consiglio a tutti gli albergatori avvaletevi di professionisti del settore LOCALI  sia per una questione tecnica cioè conosco la competitività del territorio, sia proprio per una questione di rapporti diretti.

Ah dimenticavo il codice da piazzare nelle home page era un codice adsense che io ho scoperto essere identico per un paio di miei clienti, che sostanzialmente essendo piazzato nei siti dei vari clienti acquisiti da queste società, attraverso un loro account, gli avrebbero permesso di incassare oltre al budget destinato per la campagna del cliente anche attraverso i click ricevuto dal loro stesso sito.

AH AH AH geniale no??? un cane che si morde la coda, peccato che………..per questi s…..i !!!!! ancora qualche web master un pò sveglio ce ne in giro :)

Per maggiori informazioni e per richiedere preventivi sui servizi offerti dalla nostra agenzia web andare nella pagina contatti.

Commenta usando Facebook:

Lascia un commento

Devi essere loggato per fare commenti.